Video

Malta, angolo di paradiso del Mediterraneo

 

Il video è stato realizzato da Soichiro Nakagawa per Made in Japan Productions in collaborazione con TrueLens.
É consigliata la visione del clip in 4K, si potrà così apprezzare la qualità delle riprese.

Malta è un piccolo arcipelago situato nell’Europa meridionale, per l’esattezza ad 80km dalla Sicilia e 284km dalla Tunisia. Malta (ufficialmente Repubblica di Malta) offre un paesaggio nell’entroterra principalmente influenzato dall’architettura inglese, con un accenno di quella araba conseguenza delle diverse colonizzazioni nel tempo.
Anche se parte delle sue bellezze si trovano nell’entroterra selvaggio, non sono affatto trascurabili le dozzine di grotte marine che costeggiano l’intera costa di Comino, la piccola isola situata fra Gozo e Malta famosa principalmente per la sua “Laguna Blu” con la sua piccola baia di acqua trasparente di un profondo colore blu ricca di fauna marina. Il territorio di Comino si presenta piuttosto arido e selvaggio con un estensione di 3,5km², con bellissimi crateri di sale situati in prossimità delle coste rocciose.
Se questa piccola isola è una meta naturalistica ambita da turisti di tutto il mondo, Gozo non è da meno. Seconda isola più grande dell’arcipelago Maltese, si estende per 67km² e dista 4km dall’isola di Malta. Ricca di notevoli paesaggi naturali, Gozo è conosciuta a livello internazionale per i fondali marini, meta di escursioni subacquee da parte dei subacquei. Nella zona di Dwejra, estremo punto dell’isola verso ovest, si può ammirare il Mare Interno, il risultato del crollo della volta di una grande caverna per un centinaio di metri che creò in tempi remoti un lago di acqua marina collegato al mare aperto attraverso una profonda fenditura nella roccia. Sempre in questa zona, si poteva ammirare la maestosa Finestra Azzurra, un arco di pietra scavato dal mare che dominava l’intera zona e che offriva, nelle giornate di mare calmo, un ottimo punto di partenza per le immersioni. Tra le più visitate attrazioni di Gozo, la “Azure Window” è purtroppo crollata l’8 marzo 2017.

... intanto guardatevi un video realizzato durante un nostro workshop

TrueLens, oltre ad offrire la possibilità di partecipare a corsi e workshop fotografici accessibili ed aperti a tutti, offre la possibilità di partecipare a lezioni individuali One-To-One.

Che tu sia amatore o professionista questo è il miglior modo per approfondire tecniche fotografiche specifiche e realizzare immagini migliori. Un corso One-To-One può essere adattato / modulato in base ad esigenze individuali per migliorare competenze specifiche.

Il modo migliore per capire se questi corsi individuali One-To-One fanno al caso tuo è quello di contattare Truelens tramite email scrivendo a info@truelens.it.

RICHIEDI INFO